Ricerca e sviluppo

Verifica delle prestazioni

Laboratori

Ci siamo dedicati alla verifica delle prestazioni termiche, acustiche, di comfort e allo studio delle pareti ventilate con la realizzazione di un edificio campione, una camera climatica, ed un’area per la prova specifica delle nostre pareti ventilate intonacate. Inoltre abbiamo realizzato un impianto per prove cicliche sismiche con cui abbiamo testato tutte le strutture sviluppate nel tempo. I test ed il monitoraggio sono stati seguiti in collaborazione con l’università di Padova, l’università di Venezia e il CNR Ivalsa.

Verifica delle prestazioni

Laboratori

Ci siamo dedicati alla verifica delle prestazioni termiche, acustiche, di comfort e allo studio delle pareti ventilate con la realizzazione di un edificio campione, una camera climatica, ed un’area per la prova specifica delle nostre pareti ventilate intonacate. Inoltre abbiamo realizzato un impianto per prove cicliche sismiche con cui abbiamo testato tutte le strutture sviluppate nel tempo. I test ed il monitoraggio sono stati seguiti in collaborazione con l’università di Padova, l’università di Venezia e il CNR Ivalsa.

Attenzione al dettaglio

Elaborazione progetti BIM

L'elaborazione di progetti architettonici ed esecutivi BIM con i dettagli dei materiali, dei prodotti e delle connessioni meccaniche sono un sistema importantissimo per determinare tracciabilità del costruito, e informazioni certe e posizionamento degli elementi di un edificio.

Attenzione al dettaglio

Elaborazione progetti BIM

L'elaborazione di progetti architettonici ed esecutivi BIM con i dettagli dei materiali, dei prodotti e delle connessioni meccaniche sono un sistema importantissimo per determinare tracciabilità del costruito, e informazioni certe e posizionamento degli elementi di un edificio.

Miglioramento continuo

Brevetti e nuovi prodotti

Nello sviluppo di sistemi costruttivi più possibile a secco abbiamo depositato negli anni diversi brevetti e realizzato nuovi prodotti con lo scopo di migliorare sempre. In particolare le facciate ventilate sono una nostra peculiarità ed abbiamo sviluppato sistemi per la realizzazione di queste anche per edifici esistenti.

Miglioramento continuo

Brevetti e nuovi prodotti

Nello sviluppo di sistemi costruttivi più possibile a secco abbiamo depositato negli anni diversi brevetti e realizzato nuovi prodotti con lo scopo di migliorare sempre. In particolare le facciate ventilate sono una nostra peculiarità ed abbiamo sviluppato sistemi per la realizzazione di queste anche per edifici esistenti.

Collaborazioni (d’eccellenza)

Pubblicazioni scientifiche e partecipazioni a bandi

I sistemi costruttivi sviluppati e i prodotti innovativi realizzati sono stati oggetto di studio da parte delle università con le quali abbiamo collaborato partecipando a bandi europei per la ricerca e sviluppo. Inoltre le nostre tecnologie hanno dato la possibilità ai ricercatori di fare pubblicazioni scientifiche anche internazionali, facendo conoscere all'estero la capacità innovativa del Veneto.

Collaborazioni (d’eccellenza)

Pubblicazioni scientifiche e partecipazioni a bandi

I sistemi costruttivi sviluppati e i prodotti innovativi realizzati sono stati oggetto di studio da parte delle università con le quali abbiamo collaborato partecipando a bandi europei per la ricerca e sviluppo. Inoltre le nostre tecnologie hanno dato la possibilità ai ricercatori di fare pubblicazioni scientifiche anche internazionali, facendo conoscere all'estero la capacità innovativa del Veneto.

I nostri studi

Rapporto di prova antisismica effettuato su un sistema ibrido

1/7

La seguente relazione riporta i risultati di un test antisismico, eseguito in data 15 luglio 2016 nella sede di Polifar Srl e per conto di essa, dalla Società 4 EMME Service S.p.a. L’oggetto sottoposto alla prova era una parete a costruzione ibrida, composta da acciaio e legno e dotata di pannelli OSB su entrambi i lati. Il test ha rivelato una buona resistenza e rigidezza e una sufficiente capacità di spostamento e duttilità.

I nostri studi

Test, dettagli strutturali e caratterizzazione sismica di pareti

2/7

Il seguente estratto tratta di un nuovo sistema ibrido costituito da pannelli in legno standard e provvisto di rinforzo esterno composto da lastre di cemento prefabbricato avvitate ai telai, allo scopo di conferire maggiore forza e capacità dissipativa al puro telaio in legno. Qui ci si sofferma sulle varie prove cui è stato sottoposto. Tale struttura si è rivelata adempiere ai requisiti previsti dall’ Eruocode 8, in particolare come sistema di grande duttilità.

I nostri studi

Risposta sismica di struttura a telaio con colonne in acciaio

3/7

Qui viene trattato il tema di come una struttura in legno standard si fosse rivelata duttile e con alta energia di dissipazione, con riferimento alla risposta sismica, tuttavia peccava di resistenza ed è per questo che è stato ideato un nuovo sistema costruttivo leggero composto da colonne in acciaio rinforzate con pannelli OSB (oriented strand board).

I nostri studi

Il comportamento sismico di una parete in legno e calcestruzzo

4/7

Il testo tratta di come nei prefabbricati misti abbiamo utilizzato telai in legno e lastre rinforzate con fibra o in cemento, e come questa struttura è stata testata sperimentalmente, individuando le migliorie nei sistemi di fissaggio per ottenere un comportamento sismico ottimale.

I nostri studi

Struttura in acciaio e legno con pannelli in composito

5/7

Il testo si concentra sul fatto che la struttura proposta resista in modo efficiente ai fenomeni sismici, accordandosi anche alle disposizioni europee attualmente in vigore. Le staffe in acciaio possono essere utilizzate per le fondamenta e per le connessioni dei pavimenti. Tale sistema potrebbe rivelarsi vincente nelle aree soggette a terremoti.

I nostri studi

Rapporto di ricerca definitivo sul progetto

6/7

Qui si parla di come il settore costruttivo nell’economia attuale occupi il 30-40% delle risorse globali, intese come energie risorse naturali, ciò è un ottimo punto di partenza per il settore edilizio di uscire dalla crisi; infatti risulta fondamentale investire nella ricerca per sviluppare sistemi e tecnologie innovative, non perdendo di vista il fatto che esse debbano essere eco-sostenibili ed eco-compatibili.

I nostri studi

Prove sperimentali realizzate su pareti in calcestruzzo e legno

7/7

Vengono qui riassunti i risultati ottenuti mediante diverse prove cicliche, effettuate su pareti a costruzione ibrida in legno e calcestruzzo, che abbinano la tipologia telaio (tipica del platform frame) ad una pelle esterna con funzioni strutturali, acustiche e termiche. Tali sistemi in termini di rigidezza, resistenza, spostamento massimo e duttilità sono stati confrontati con le normative nazionali ed internazionali.

1/7

I nostri studi

Rapporto di prova antisismica effettuato su un sistema ibrido

La seguente relazione riporta i risultati di un test antisismico, eseguito in data 15 luglio 2016 nella sede di Polifar Srl e per conto di essa, dalla Società 4 EMME Service S.p.a. L’oggetto sottoposto alla prova era una parete a costruzione ibrida, composta da acciaio e legno e dotata di pannelli OSB su entrambi i lati. Il test ha rivelato una buona resistenza e rigidezza e una sufficiente capacità di spostamento e duttilità.

2/7

I nostri studi

Test, dettagli strutturali e caratterizzazione sismica di pareti

Il seguente estratto tratta di un nuovo sistema ibrido costituito da pannelli in legno standard e provvisto di rinforzo esterno composto da lastre di cemento prefabbricato avvitate ai telai, allo scopo di conferire maggiore forza e capacità dissipativa al puro telaio in legno. Qui ci si sofferma sulle varie prove cui è stato sottoposto. Tale struttura si è rivelata adempiere ai requisiti previsti dall’ Eruocode 8, in particolare come sistema di grande duttilità.

3/7

I nostri studi

Risposta sismica di struttura a telaio con colonne in acciaio

Qui viene trattato il tema di come una struttura in legno standard si fosse rivelata duttile e con alta energia di dissipazione, con riferimento alla risposta sismica, tuttavia peccava di resistenza ed è per questo che è stato ideato un nuovo sistema costruttivo leggero composto da colonne in acciaio rinforzate con pannelli OSB (oriented strand board).

4/7

I nostri studi

Il comportamento sismico di una parete in legno e calcestruzzo

Il testo tratta di come nei prefabbricati misti abbiamo utilizzato telai in legno e lastre rinforzate con fibra o in cemento, e come questa struttura è stata testata sperimentalmente, individuando le migliorie nei sistemi di fissaggio per ottenere un comportamento sismico ottimale.

5/7

I nostri studi

Struttura in acciaio e legno con pannelli in composito

Il testo si concentra sul fatto che la struttura proposta resista in modo efficiente ai fenomeni sismici, accordandosi anche alle disposizioni europee attualmente in vigore. Le staffe in acciaio possono essere utilizzate per le fondamenta e per le connessioni dei pavimenti. Tale sistema potrebbe rivelarsi vincente nelle aree soggette a terremoti.

6/7

I nostri studi

Rapporto di ricerca definitivo sul progetto

Qui si parla di come il settore costruttivo nell’economia attuale occupi il 30-40% delle risorse globali, intese come energie risorse naturali, ciò è un ottimo punto di partenza per il settore edilizio di uscire dalla crisi; infatti risulta fondamentale investire nella ricerca per sviluppare sistemi e tecnologie innovative, non perdendo di vista il fatto che esse debbano essere eco-sostenibili ed eco-compatibili.

7/7

I nostri studi

Prove sperimentali realizzate su pareti in calcestruzzo e legno

Vengono qui riassunti i risultati ottenuti mediante diverse prove cicliche, effettuate su pareti a costruzione ibrida in legno e calcestruzzo, che abbinano la tipologia telaio (tipica del platform frame) ad una pelle esterna con funzioni strutturali, acustiche e termiche. Tali sistemi in termini di rigidezza, resistenza, spostamento massimo e duttilità sono stati confrontati con le normative nazionali ed internazionali.

Chiama il +39 0422 97337